Utilizzo dei cookies
 

Utilizziamo i cookies per garantire la funzionalità del sito e per tenere conto delle vostre scelte di navigazione in modo da offrirvi la migliore esperienza sul nostro sito. Inoltre ci riserviamo di utilizzare cookies di parti terze. Per saperne di più e sapere come negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie consulta la nostra Cookie Policy. Continuando a navigare sul sito, accetti di utilizzare i cookies. Per proseguire conferma di aver preso visione di questo avviso cliccando sul tasto qui sotto.

 

Condividi

Stretto di Messina.
Zona altamente sismica che ha subìto diversi terremoti nei secoli

In questo video, con grafica 3D, mostriamo i 485 ipocentri dei terremoti registrati dal 2000 al 20 gennaio 2015.
In questi 14 anni sono solo due i terremoti che hanno toccato e superato la magnitudo 4 e precisamente il 28 agosto 2012 Mw 4.5 con profondità ipocentrale di Km 48,9 e 23 dicembre 2013 di M 4.0 con profondità ipocentrale di Km 10,3.

 

Condividi
comments
Condividi

Condividi
comments
Condividi

Condividi
comments
Condividi

Tolmezzo (UD) in Carnia nell'alto Friuli Venezia Giulia.
Zona altamente sismica che ha subìto diversi terremoti nei secoli, ricordiamo in modo particolare l'ultimo del 6 maggio 1976 di M 6.5 il cui epicentro è localizzato una decina di chilometri a Sud-Est della cittadina.

In questo video, con grafica 3D, mostriamo i 607 ipocentri dei terremoti registrati dal 2000 al 18 gennaio 2015.
La zona è caratterizzata da una profondità ipocentrale molto superficiale con una media che si attesta intorno ai 5 km dovuta anche alle giovane età del territorio dal punto di vista geologico.
Nei terremoti che possiamo vedere non si notano sciami e in effetti la 
distribuzione è piuttosto casuale con eventi sporadici e singoli.
Il terremoto più forte registrato in questi 14 anni esaminati è quello del 14 febbraio 2002 con epicentro poco a Nord di Moggio Udinese come mostrato nell'immagine più sotto. La magnitudo è di 4.8 ed è uno dei terremoti più profondi a ben 12,1 Km indicato dal pallino rosso visibile nel video.
I terremoti mostrano una direttrice Ovest-Est e il terremoto odierno (18/01/2015) di M 3.0 è stato registrato pochi Km ad Ovest di Tolmezzo in territorio del comune di Preone. È possibile vedere il video in formato HD cliccando sull'apposito bottone.

ATTENZIONE, è stato aggiunto un secondo video a fondo pagina dopo la scossa di M 4.1 del 30 gennaio 2015



Nell'immagine l'epicentro del terremoto di M 4.8 del 14/02/2002

Condividi
comments
Condividi

Condividi
comments
FacebookMySpaceTwitterDiggStumbleuponRedditNewsvineTechnoratiLinkedinMixx
Pin It

Seguici sui Social


Gruppo

Pagina

Twitter

YouTube

Flipboard

Pinterest

Skype


I nostri Partner